Elettro-epilazione

1,00 IVA incl.

L’elettrodepilazione è un trattamento per la depilazione definitivache permette di risolvere il problema dei peli superflui, soprattutto laddove la peluria è molto diffusa, cresce rapidamente e si mostra difficile da controllare.

Descrizione

Grazie all’utilizzo della corrente elettrica continua o ad alta frequenza si distrugge la papilla del follicolo pilifero, ovvero la radice, impedendo così al pelo di rigenerarsi. Per eliminare definitivamente il problema occorre sottoporsi a una serie di sedute e il numero di trattamenti per ottenere un risultato definitivo dipende da vari fattori come:

– la zona del corpo trattata

– la pelosità

– il rispetto degli appuntamenti fissati per l’elettrodepilazione (stabiliti in base alle fasi di crescita del pelo)

– la tolleranza del soggetto

L’elettrodepilazione presenta, senza dubbio, alcuni vantaggi: innanzitutto, è definitiva e poi permette di agire su specifiche zone come per esempio le sopracciglia, il labbro superiore, il mento e le mani. Ovvero, aree piuttosto atipiche per i metodi di depilazione tradizionali. Infine, si tratta di un metodo di epilazione adatto anche dagli uomini (peli del naso, sopracciglia unite, peli incarniti della barba).

Parti del corpo dove l’elettroepilazione viene più comunemente praticata

Elettroepilazione per la donna: radice del capelli – sopracciglia – guance – labbro superiore – mento – collo – petto – addome – ascelle – braccia – mani – inguine – gambe – piedi.

Elettroepilazione per l’uomo: radice dei capelli – sopracciglia folte – peli del naso e delle orecchie (esterni) – peli incarniti (barba) – collo – spalle – torace – schiena.